Bevilo tutto

Bevilo tutto ("Drink it all", "Drink it up") is an Italian drinking song. A version is documented in I Nuovi Goliardi - Periodico mensuale di storia Trieste, in the 1880s.[1] The song was also featured in the movie The Hitman's Bodyguard with Samuel L Jackson singing with some nuns in a bus.

VersionsEdit

Apart from the line "Se l'è bevuto tutto, E non gli ha fatto male" (with variant spellings in dialect) the rest of the text has various versions. The version as written in I Nuovi Goliardi[2] Trieste 1881:

Con questo calcione
si carica la balestra
e chi ha un bicchier in mano
al suo compagno il presta
e mentre che ei berà

noi farem bom, ba, ba, ba
bom ba ba ba bom ba ba ba ba.

E l'ha beuto tutto
e non gì' ha fatto male
chi lo beve allo boccale
bevilo tutto, bevilo tutto
che buon prò ti possa fare.

Different versions of the song and different associated drinking games exist.[3] In some versions when the song is sung the drink must be drunk during the first 3 lines since the fourth line is 'he has drunk it!'.[4]

Bevilo tutto,
Bevilo tutto,
Bevilo tutto!
Se l'e' bevuto tutto,
E non gli ha fatto male,
L'acqua gli fa male,
Il vino lo fa cantare!

RecordingsEdit

A version of Bevilo tutto was recorded by the organetto players Andrea and Riccardo, I Ragazzi della Quadriglia on the Album of Teramo region folk songs Il giro del mondo.

ReferencesEdit

  1. ^ S Morpurgo, Albino Zenatti Archivio storico per Trieste, l'Istria e il Trentino - Volumes 1 à 2 1881 -- Page 216 "dei due versi conservati dal Redi ; verso che nella strofa, come la leggiamo nel ms. riccardiano, manca con molto danno della chiarezza e della connessione dell'insieme: E l'ha beuto tutto e non gì' ha fatto male chi lo beve allo boccale bevilo tutto, bevilo tutto che buon prò ti possa fare. ... Sarebbe del resto una ingiustificata pretesa quella di volere ritrovare nella sua originaria integrità una canzona che e per ..."
  2. ^ Full text archive.org "Il Nuovi goliardi" sic text begins at "Io faccio osserrare che nel riccardiano 2849 (Sec. XVII) si legge: "
  3. ^ Matrimonio in grande stile nella Costa Blanca In cucina giocavamo spesso al Duro, un gioco che aveva inventato lei, a base di bicchieri di vino, monete con cui centrare i bicchieri, e una canzoncina, quando facevi centro: “Bevilo tutto bevilo tutto bevilo tutto tutto tutto. E l’ha bevuto tutto, e non gli ha fatto male. L’acqua fa male, il vino fa cantare!”
  4. ^ Francesca Di Meglio "How Italians Love Their Wine", www.italiansrus.com.